M5S Di Maio. #consapevolmente416ter

M5S Di Maio. #consapevolmente416ter

Fantastico Di Maio a Bersaglio Mobile, a colpi di onestà fa vuotare il sacco a Paolo Romani (Pdl) anche lui ospite della trasmissione.  In.....>> Leggi Articolo

PD Renzie il

PD Renzie il "nuovo che avanza"diventa il vecchio che scava ormai moribondo

I giovani snobbano Renzi come Bersani secondo un sondaggio Ipr Marketing il PD è ormai moribondo, Grillo invece conquista gli under 30 e continua.....>> Leggi Articolo

PD Renzie conquista l'Oscar spot balls

PD Renzie conquista l'Oscar spot balls

Mentre Renzi le spara grosse su 80 euro e pareggio del bilancio, la sua ministra si diverte a fare uno spot. "Ma chi l'avrebbe.....>> Leggi Articolo

Diktat di austerity taroccati dal Def PD Renzi

Diktat di austerity taroccati dal Def PD Renzi

"Il Def di Renzie è solo l’ennesima manovra elettoralistica di un governo esecutore dei diktat di austerity imposti da Bruxelles, Francoforte e Berlino. Esattamente.....>> Leggi Articolo

Fenomenale Giulia Sarti dalla Gruber  Otto e Mezzo LA7

Fenomenale Giulia Sarti dalla Gruber Otto e Mezzo LA7

Fate attenzione, su quante volte viene interrotta Giuglia Sarti a differenza dell'altro ospite. La deputata del Movimento 5 Stelle Giulia Sarti era ospite ieri.....>> Leggi Articolo

Stampa

M5S Di Maio. #consapevolmente416ter

Scritto da against CASTE. Postato in Home

Valutazione attuale:  / 2


Fantastico Di Maio a Bersaglio Mobile, a colpi di onestà fa vuotare il sacco a Paolo Romani (Pdl) anche lui ospite della trasmissione.

 In sintesi sì e scoperto che la formulazione 416ter approvata pochi giorni fa, oltre alla riduzione delle pene del 42%, hanno introdotto un appiglio pericolosissimo nella nuova formulazione, la frase consapevolmente.

Innanzitutto, il voto di scambio rimane punibile alla pari del reato più generico di associazione mafiosa (disciplinato dall’articolo del codice penale che è subito prima, il 416-bis), in altre parole con una pena da sette a dodici anni di carcere, ma sono state ridotte del 42% nel 416ter, inoltre inseriscono la parola consapevolmente che fornisce appigli agli avvocati difensori per non far scattare al politico che fa scambio di voti in cambio di favori o “altri usi “con mafiosi o con qualsiasi altro tipo gruppo,associazioni,circoli,o movimenti, l'allontanamento.......

Stampa

PD Renzie il "nuovo che avanza"diventa il vecchio che scava ormai moribondo

Scritto da against CASTE. Postato in Home

Valutazione attuale:  / 2


I giovani snobbano Renzi come Bersani secondo un sondaggio Ipr Marketing il PD è ormai moribondo, Grillo invece conquista gli under 30 e continua a crescere, conquista sempre di più i giovani.

Il MoVimento 5 Stelle e ormai nel cuore dei giovani, il loro modo di fare politica partecipativa fa sentire il popolo partecipe alle decisioni importanti per il cambiamento del paese. 

Anche se Renzi sia il "premier" più giovane che abbia mai avuto il PD è "guidi" il governo più giovane, Matteo Renzi non piace ai giovani.

Dopo quattro mesi dal trionfo nelle primarie PD e a due dall’insediamento anzi chiamiamolo con il vero nome "appropriazione indebita" di Palazzo Chigi, il consenso del Pd tra le elettrici under 30 resta molto scarso, rimane in linea con il risultato di Bersani e nove punti sotto quello del Movimento 5 Stelle.

La rilevazione è contenuta in un sondaggio Ipr.......

Stampa

PD Renzie conquista l'Oscar spot balls

Scritto da against CASTE. Postato in Home

Valutazione attuale:  / 3


Mentre Renzi le spara grosse su 80 euro e pareggio del bilancio, la sua ministra si diverte a fare uno spot. "Ma chi l'avrebbe detto che saremmo arrivati così in alto?". Maria Elena Boschi versione attrice per il candidato sindaco di Bari Decaro a Michele Santoro richiama alla memoria un episodio un po' pecoreccio della Prima repubblica. "Un importante banchiere amico dei potenti  - ricorda Santoro nella sua copertina di Servizio Pubblico, su La7 - raccontava un episodio a cui aveva assistito personalmente: ricevimento al Cremlino per una delegazione del premier Ciriaco De Mita. Una signora tutta agghindata si avvicina al banchiere e gli dice: Ferdina', ma chi ce lo doveva dire che arrivavamo qua sopra?".

E qui Zio Michele parte in quarta contro la Boschi, simbolo di un governo che va sempre avanti, di fretta, ma fanfarone e superficiale. "Allora questi discorsi si facevano a mezza bocca. Oggi invece il ministro fa uno.......

Stampa

Diktat di austerity taroccati dal Def PD Renzi

Scritto da against CASTE. Postato in Politica & Giustizia

Valutazione attuale:  / 0


"Il Def di Renzie è solo l’ennesima manovra elettoralistica di un governo esecutore dei diktat di austerity imposti da Bruxelles, Francoforte e Berlino. Esattamente come i suoi predecessori. Il ministro dell’Economia Padoan chiede un anno in più per inginocchiarsi di fronte al totem del pareggio strutturale di bilancio, dal 2015 e 2016. Una tiratina a una coperta che resta corta, cortissima, e che scopre la miseria di manovre finanziarie che fingono di elargire da una parte e tolgono dall’altra. I nostri politici ci hanno incaprettato: la corda lega mani, piedi e passa intorno al collo. Basta muoversi per strozzarsi da soli. Padoan, però, si appella adesso alla legge di attuazione del nuovo articolo 81 della Costituzione che consente, in periodo di grave recessione, di ritardare il rientro sul pareggio di bilancio. Poteva essere l’occasione storica di una coraggiosa richiesta di deroga agli accordi per il bene del Paese.......

Blog against CASTE pubblicaweb.com