MANCANO

ALLA PENSIONE PRIVILEGIATA DEI PARLAMENTARI

Tags: Politica Giustizia

Così i Signori del casello foraggiavano partiti e politici

Il . Inserito in Politica & Giustizia


di Carmine Gazzanni

Non solo Autostrade per l’Italia. Come La Notizia è in grado di ricostruire, consultando i tabulati delle dichiarazioni congiunte sui finanziamenti privati alla politica depositati in Parlamento, per anni i “signori del casello” hanno foraggiato partiti e singoli esponenti della vita pubblica italiana. Un andazzo denunciato nei giorni scorsi dal vice premier Luigi Di Maio: “Nello sblocca Italia nel 2015 fu inserita una norma nella notte che prorogava la concessione ad Autostrade per l’Italia in barba a qualsiasi regola sulla concorrenza, senza fare più le gare. 

Sono state fatte delle regole perch&eacute...

PD: "mai preso soldi da Autostrade" ma dimenticano il 2007

Il . Inserito in Politica & Giustizia


PD: "mai preso soldi da Autostrada". Ma dimenticano il 2007

Ancora il democratico  da il meglio di se sui social, questa volta fa anche la figura dell’ignorante, credeva che il suo PD nel 2007 ancora non esisteva. Ma con loro guai a parlare di inesperti e incompetenti !  Ecco cosa  scrive in un tweet Luigi Marattin in risposta al giornalista e direttore Franco Bechis in merito alle dichiarazioni di Di Maio che tutti i partiti avrebbero preso finanziamenti dai Benetton tranne il Movimento.

Guarda lo Schema formazione del PD

di Franco Bachis

Pd stava nascendo fondendo margherita e Ds e ognuno dei due ha preso 150 mila euro...

#PDSbloccaItalia Proroga Autostrade senza gara legata alla Gronda di Genova

Il . Inserito in Politica & Giustizia


ROMA – La storia delle concessioni ad Autostrade segue le tracce dei governi di centrosinistra. Iniziò Prodi nel 2007, ha proseguito Renzi nel 2014, ha terminato Gentiloni nel 2018.

Titolare dal 2007 di una concessione trentennale per circa 2.854 chilometri di rete autostradale, Autostrade per l’Italia ha in ballo una proroga di altri 4 anni, fino al 2042, validata dall’Ue e legata all’investimento per la Gronda di Genova. Un via libera ottenuto quest’anno che ha di fatto superato le norme del decreto Sblocca Italia del 2014 che furono oggetto di contestazioni e perplessità.

Il regime concessorio di Autostrade per l’Italia...